Perchè babbo natale esiste

Lo diceva già Aristotele: dire che qualcosa è necessario equivale a dire che non è possibile che non sia, e dire che qualcosa è possibile equivale a dire che non è necessario che non sia. Su questo non possiamo che essere tutti d’accordo. Quindi, in particolare, affermare la necessità dell’esistenza di Babbo Natale equivale ad… Continua a leggere Perchè babbo natale esiste

Alpi segrete

Una madre è posta di fronte alla scelta di abbandonare il proprio piccolo di trenta giorni, privarlo della sua linfa materna e lasciarlo di fronte a un fondato rischio di morte, con lo scopo di allattare un altro infante, figlio di una signora benestante la quale non vuole occuparsene per non distrarsi dai suoi svaghi.… Continua a leggere Alpi segrete

L’Italia dei paesi

<<Chi riflette sui tratti costitutivi dell’Italia, del suo paesaggio geografico e, anche, storico, ricorda utilmente la bella pagina di Fernand Braudel che, osservando l’insieme del mondo europeo e mediterraneo nel pieno Rinascimento, segnala per l’Italia un carattere che egli designa con un ossimoro: la insigne, magnifica debolezza. E questa peculiare debolezza (secondo Braudel in Europa… Continua a leggere L’Italia dei paesi

Il vergaro

<< È scritto che chi lascia la famiglia e va ad abbracciare il potere, è servo. Così pensava il novanta per cento della gente che lavorava le mezzadrie nella valle.>> <<Afferra la mia mano destra, figlio, appoggiamela sulla tua robusta spalla. Le nostre mani si tocchino, si stringano. Sono mani che hanno strigliato vacche, sparato… Continua a leggere Il vergaro