Algocrazia

Negli ultimi anni c’è stata una vera e propria fioritura di algoritmi artificiali. Che ne siamo coscienti o no, la nostra vita (almeno nei paesi ad alto tasso di digitalizzazione) è condizionata e pervasa dagli algoritmi. Gli algoritmi ci propongono quale musica ascoltare (Spotify, YouTube Music, iTunes…), ci suggeriscono quali film vedere (Netflix è certamente… Continua a leggere Algocrazia

Il mondo nuovo

“La scienza e la tecnica al servizio degli interessi di potere condurranno il mondo a forme sociali di dominazione assoluta, a istituzioni oppressive, che coinvolgeranno inevitabilmente tutti e alle quali nessuno potrà sfuggire”. “Una dittatura perfetta avrà le sembianze della democrazia, ma sarà come una prigione senza muri, in cui tutti i prigionieri nemmeno si… Continua a leggere Il mondo nuovo

Social Credit System

In Cina le tecnologie di riconoscimento facciale sono così diffuse nelle strade da costituire un vero e proprio sistema di controllo sociale. Ad esempio, alcune aziende applicano sui caschi dei lavoratori sensori intelligenti per analizzare gli impulsi nervosi così da desumere lo stato emotivo del soggetto e, quindi, la sua eventuale inidoneità a svolgere certe… Continua a leggere Social Credit System

Il Grande Fratello è stato istituzionalizzato!

Con il voto dello scorso 14 giugno il Parlamento ha approvato in via definitiva la legge che riforma il codice penale e il codice di procedura penale. Tra le varie novità introdotte con la riforma, una in particolare è stata letteramente ignorata dal grande pubblico, ma in realtà pone una importante minaccia per la riservatezza… Continua a leggere Il Grande Fratello è stato istituzionalizzato!

Facebook e libere censure

Censurati da Facebook per aver pubblicato una foto con due piantine di cannabis. È successo alla pagina ufficiale della rivista ‘Dolce Vita Magazine’. Lo scorso 5 marzo 2017 la rivista pubblica sulla pagina ufficiale una delle foto ricevute dai loro lettori. Si tratta di una immagine che ritrae due piantine di cannabis. Due giorni pià… Continua a leggere Facebook e libere censure

Over the top (OTT)

Nel mondo di oggi, qualsiasi processo decisionale, in ogni settore, qualsiasi innovazione, è data driven, cioè determinata dall’elaborazione di dati. Ma chi sono i “padroni dei dati”? Gli addetti ai lavori li indicano con la sigla OTT, che significa Over The Top, ovvero “sopra la vetta”. Sei grandi aziende, sei “sorelle” che in diversi modi… Continua a leggere Over the top (OTT)

filter bubble: come gli algoritmi ci intrappolano

Nel loro tentativo di fornire servizi su misura (insieme a notizie e risultati di ricerca), le web companies (con riferimento non solo a Google e Facebook, ma praticamente ad ogni social network e sito web che applichi tecniche di personalizzazione) ci fanno correre il rischio più che mai concreto di rimanere intrappolati in una “gabbia… Continua a leggere filter bubble: come gli algoritmi ci intrappolano

Armi di Distruzione Matematiche

Tutto è cominciato quando Facebook ha censurato la foto storica della “ragazza del napalm” di Nick Ut, simbolo universalmente riconosciuto della guerra in Vietnam. La foto era stata pubblicata dallo scrittore norvegese Tom Egeland, il quale voleva cominciare un dibattito sulle “sette fotografie che hanno cambiato il mondo”. Non solo questa foto è stata cancellata,… Continua a leggere Armi di Distruzione Matematiche