Qualcosa, là fuori

Consideriamo un evento a prima vista banale: l’osservazione di un panorama con una casa, un albero, un uccello che canta, fiori che sbocciano. E’ un’esperienza visiva, uditiva, olfattoria. Immagini, suoni, odori sembra che entrino dentro di noi. Non è così: le cose della realtà provocano negli organi di senso potenziali elettrici che viaggiano all’intero del… Continua a leggere Qualcosa, là fuori